Lawyer's Gym

Progetto di esercitazioni pratiche

Per gli studenti iscritti al III, IV e V anno della Laurea magistrale in Giurisprudenza (che hanno sostenuto Diritto civile, Diritto processuale civile I e Procedura penale I) sarà creato un laboratorio di attività pratica con lo scopo di offrire un addestramento di base per affrontare le diverse prove del circolo professionale.

In particolare le attività riguarderanno:

a) gli strumenti metodologici e conoscitivi diretti a redigere un parere pro veritate, così come richiesto nella prima e nella seconda prova di abilitazione alla professione di avvocato. Soprattutto tenendo conto che le prove abilitative forensi a partire dal 2015 saranno tenute senza l'ausilio dei codici commentati con la giurisprudenza.
b) gli strumenti metodologici e conoscitivi necessari per redigere i diversi atti giudiziari, così come previsto nella terza prova scritta di abilitazione alla professione forense;
c) strumenti metodologici e conoscitivi per redigere elaborati scritti nelle materie principali di concorsi pubblici (Diritto civile, Diritto penale, Diritto amministrativo ecc.;
d) attività seminariali sulle novità giurisprudenziali e dottrinali nelle diverse materie giuridiche, al fine di approfondire la preparazione su determinati argomenti.

CALENDARIO LABORATORI

25.03.15 ore 16,00 "Danno da schok. L'inaspettato primato italiano"
 
22.04.15 ore 16,00 "Studio di una sentenza e relativi atti di impugnazione in materia di stalking"
 
29.04.15 ore 16,00  "Metodologie dell'insegnamento: Simpson e il diritto civile"

06.05.15 ore 16,00 "Sistemi alternativi di risoluzione delle liti (ADR)"
 
13.05.15 ore 16,00  "L'avvocato ed il procedimento monitorio: aspetti pratici e problematiche"

 

Per il funzionamento del laboratorio sarà previsto un numero chiuso, pari a 20 iscrizioni e l'ammissione verrà effettuata sulla base dell'ordine di iscrizione.

Archivio laboratori