Borse di Studio

Borse di Studio

La legge di bilancio 2021 prevede 100 borse di studio da 3000 € ciascuna per studenti universitari (di età non superiore a 25 anni) iscritti ad un corso di studi in ambito giuridico, scientifico-tecnologico, economico e statistico per sviluppare progetti di studio, ricerca e formazione a beneficio delle Pubbliche Amministrazioni sui temi inerenti all’innovazione organizzativa, amministrativa e gestionale, alla digitalizzazione dei processi, al miglioramento delle modalità di erogazione dei servizi, alla misurazione e valutazione della performance, al lavoro agile e alle relazioni istituzionali e internazionali.

Gli studenti interessati dovranno rispondere ad un avviso predisposto dal Dipartimento della Funzione Pubblica d'intesa con il Ministero dell'Università e della Ricerca.

Gli Atenei che intendono invece aderire in qualità di PA ospitanti (ovvero presso le quali si potranno svolgere tali progetti di studio, di ricerca e formazione) dovranno farne richiesta attraverso la stipulazione di protocolli con il Dipartimento della Funzione Pubblica.

Per maggiori informazioni potete consultare:
- la legge di bilancio 2021 (commi 531-533): https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/12/30/20G00202/sg
- l’annuncio sul sito del Dipartimento della Funzione Pubblica: http://www.funzionepubblica.gov.it/articolo/ministro/22-12-2020/legge-di-bilancio-100-borse-avvicinare-giovani-eccellenze-alle-pa